Banner contenente il logo di Showdown Italia, l'immagine della bandiera italiana e il logo del CSI.


Chi siamo

Il gruppo di lavoro "Showdown Italia", braccio operativo del CSI (Centro Sportivo Italiano), gestisce, su tutto il territorio nazionale, lo showdown, uno sport pensato per i disabili visivi ma aperto anche ai normovedenti.

Dopo una lunga riflessione, consapevoli che le qualità vanno condivise, abbiamo unito le nostre esperienze decennali in campo dirigenziale, tecnico, organizzativo e sportivo, dando vita a "Showdown Italia", realtà lontana da qualsiasi implicazione politico-sportiva, con l'obbiettivo di promuovere questa emozionante disciplina, curando in particolar modo la crescita tecnico-sportiva, abbracciando l'essenza dello sport e coinvolgendo sia amatori sia agonisti, in un campo dove vedere o non vedere diventa irrilevante.

La filosofia che regna all’interno di "Showdown Italia" si può facilmente comprendere grazie all'aforisma del maestro Jigoro Kano:
“Noi e gli altri insieme per progredire".

Siamo consapevoli di aver ancora da imparare in questo settore, ma sappiamo anche di poter offrire entusiasmo, capacità e preparazione, grazie al nostro desiderio di migliorare, imparare, innovare e sperimentare.

I componenti di "Showdown Italia"